060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Tra alambicchi ed elisir: l’antica Spezieria e la chiesa di S. Maria della Scala - Spazio Libero
Data: 30/11/19

Orario

Sabato 30 Novembre 2019 ore 10.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza della Scala, 23
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

A persona: € 9,00

Visita € 9,00 + ingresso € 5,00
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
tel. 06/70.45.45.44 - fax 06/77.20.19.75 - info@spazioliberocoop.it
Per comunicazioni urgenti inerenti esclusivamente le visite del giorno potete contattare il 320 7996971
nella fascia oraria in cui sono programmate visite.
NOTE
(per partecipare alle iniziative è necessario aver preso visione e di aver accettato le note informative)
N.B. La MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0670454544
Fax: .

Descrizione

Accompagnati da uno dei frati custodi avremo accesso all’antica spezieria che si trova al primo piano del convento dei Carmelitani Scalzi presso la chiesa di S. Maria della Scala nota come la “Farmacia dei Papi”. Un piccolo gioiello che conserva il laboratorio galenico e il frantoio originari, insieme alle maioliche colorate, i vasi, le bilance, gli alambicchi di distillazione, i mortai, mentre sono del Settecento l’arredamento, le scaffalature, le vetrine e il bancone, e risale all’ottocento l’adiacente laboratorio liquoristico. Originariamente istituita per le necessità dei frati, che coltivavano nell’orto le piante medicinali necessarie alla loro salute, alla fine del Seicento fu aperta a tutti e divenne così famosa che vi ricorrevano anche principi, cardinali e perfino i medici dei pontefici.
Visita guidata a cura di: Patrizia Carlini e personale interno spezieria

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 29/10/19 16:08