060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Parco Archeologico: Tombe della Via Latina - Ars in Urbe
Data: 26/05/18

Orario

Sabato 26 Maggio 2018 dalle 12.00 alle 13.30

Appuntamento 15 min prima dell’inizio della visita.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via dell'Arco di Travertino, 151
Zona: Quartiere Tuscolano (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Costo: da € 12,00 a € 15,00

Il contributo per la visita guidata (compreso biglietto) è di: 12 € per i Soci e convenzionati; 15 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, (compreso biglietto e radioguida) fino a 11 anni è di 6 €, mentre dai 12 a 18 anni è di 10 €. PAGAMENTO ANTICIPATO TRAMITE BONIFICO, NON RIMBORSABILE MA CEDIBILE A TERZI
Le prenotazioni sono Obbligatorie, si possono effettuare chiamando o mandando un sms al 329.9740531 oppure scrivendo un e mail segreteria.arsinurbe@gmail.com. Bisogna indicare la data e il titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, nr. di partecipanti (specificando eventuale età di bambini, convenzioni o riduzioni), nr. di cellulare e indirizzo mail.
L'accesso non è possibile a persone con difficoltà di deambulazione.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: info e prenotazioni 329 9740531
Fax: 0039 06 6787689
Sito web: www.arsinurbe.org
Email: Prenotazioni. segreteria.arsinurbe@gmail.com

Descrizione

Il parco archeologico delle Tombe di Via Latina, entrato a far parte del demanio nel 1879 e trasformato in parco pubblico all’inizio del ‘900, è uno dei più importanti complessi archeologici del suburbio di Roma, poiché conserva ancora l’aspetto e il fascino della campagna romana del XIX secolo. All’interno del sito è possibile camminare su un tratto originale dell’antica Via Latina – che collegava Roma a Capua – e ammirare su entrambi i lati della strada i monumenti funerari di età imperiale che si susseguono, alcuni dei quali conservano ancora al loro interno l’eccezionale decorazione a stucco della volta, come il sepolcro dei Valeri e quello dei Pancrazi.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 08/03/18 13:40