060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Ombre del tempo sul Campo Marzio: la meridiana di Augusto - Spazio Libero
Data: 17/11/19

Orario

Domenica 17 Novembre 2019 ore 15.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Monte Citorio
Zona: Rione Colonna (Pantheon-Montecitorio-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Appuntamento all'obelisco

Informazioni

A persona: € 9,00

Visita € 9,00 + spese apertura € 8,00
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
tel. 06/70.45.45.44 - fax 06/77.20.19.75 - info@spazioliberocoop.it
Per comunicazioni urgenti inerenti esclusivamente le visite del giorno potete contattare il 320 7996971
nella fascia oraria in cui sono programmate visite.
NOTE
(per partecipare alle iniziative è necessario aver preso visione e di aver accettato le note informative)
N.B. La MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0670454544
Fax: .

Descrizione

In Campo Marzio, a 8 metri di profondità nelle cantine di un palazzo storico avremo modo di riscoprire una porzione dell'antica meridiana di Augusto, la più grande del mondo antico, che occupava l’area retrostante l’Ara Pacis Augustea. Gli scavi effettuati nel 1979 hanno portato in luce un largo tratto della pavimentazione della piazza, riportante una linea graduata e iscrizioni in greco riferibili a simboli zodiacali. Il monumento era formato da una vasta piazza di circa 160 x 75 metri, pavimentata in travertino e sulla quale tracciate, con listelli di bronzo, le indicazioni delle ore oppure, probabilmente gli archi parabolici dell’analemma. Utilizzava come gnomone il grande obelisco egiziano in granito rosso, dell'altezza di circa 30 metri, prelevato dalla città di Eliopoli, collocato ora a Montecitorio. Una preziosa testimonianza di Plinio il Vecchio ci fornisce utili indicazioni sul suo funzionamento anche a livello simbolico: ogni anniversario della nascita di Augusto, l’obelisco gettava la sua ombra sull’ingresso dell’Ara Pacis Augustea
Visita guidata a cura di: Patrizia Carlini

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 29/10/19 15:00