060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Necropoli Vaticana e grotte vaticane - Ass.L'arte della memoria
Data: 23/11/19

Orario

Sabato 23 Novembre 2019 ore 16.00

L’orario dell'inizio della visita verrà comunicato in seguito.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza del Sant'Uffizio
Zona: Quartiere Aurelio (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Guardando la basilica, a sinistra del colonnato, in corrispondenza dell'ingresso dell'aula Nervi

Informazioni

Costo visita guidata: € 20,00

Costo: € 20,00 (comprensivo di visite guidate ai due siti e biglietto d’ingresso alla Necropoli)
La tessera annuale, obbligatoria, è di € 5,00, che verranno versati alla prima visita cui si partecipa.
È previsto un abbonamento al prezzo di € 25,00 per quattro visite con quota sociale compresa.
In caso di pioggia le visite all'aperto verranno annullate.
Il prezzo dei biglietti può subire variazioni.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 06 70453211
Fax: .
Cellulare: 377 4825708

Descrizione

Sotto l’attuale basilica di S. Pietro si estende una delle più grandi necropoli di Roma, con tombe pagane e cristiane risalenti al  II-IV  sec. d.C.. All’interno di essa, e suo emozionante fulcro, è il luogo di sepoltura del primo apostolo – dietro il muro rosso che conserva una scritta in greco traducibile in: “Pietro è qui”.  Il percorso guidato offrirà la possibilità di osservare, oltre agli edifici sepolcrali preziosamente decorati, anche le opere di fondazione realizzate da Costantino per la costruzione della prima basilica.
Una volta usciti, avremo modo di visitare le Grotte vaticane, ad un livello intermedio tra la Necropoli e la basilica,  divenuto sottosuolo dopo il rifacimento seicentesco della basilica vaticana e da allora destinato alle tombe dei papi, tra le tante quella di Bonifacio VIII, di Arnolfo di Cambio, e quella di Pio VI Braschi, morto in esilio in Francia nel 1799, opera di Canova.
A cura di: Stefania Botti

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 23/09/19 11:13