060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Le Sale Segrete del Consiglio di Stato nel Piano Nobile & la Galleria Spada - Ars in Urbe
Data: 19/05/18

Orario

Sabato 19 Maggio  2018 dalle 10.00  alle 12.45

Appuntamento da 15 minuti  prima dell’inizio della visita

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza Capo di Ferro, 13
Zona: Rione Regola (Campo de' Fiori-Piazza Farnese) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Appuntamento davanti l'ingresso

Informazioni

Costo: da € 17,00 a € 20,00

Il contribuito per la visita guidata (compresa prenotazione, saltafila, biglietto e radioguida) è di: 17 € per i Soci e Convenzionati; 20 € per i NON Soci; 18 € per i ragazzi dai 18 ai 25 anni. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni (3,00 € compresa prenotazione, saltafila e radioguida) la visita è gratuita, mentre dai 12 a 18 anni (compresa prenotazione, saltafila e radioguida) è di 9 €.   - PAGAMENTO ANTICIPATO TRAMITE BONIFICO, NON RIMBORSABILE MA CEDIBILE A TERZI
Le prenotazioni sono Obbligatorie, si possono effettuare chiamando o mandando un sms al 329.9740531 oppure scrivendo un email segreteria.arsinurbe@gmail.com. Bisogna indicare la data e il titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, nr. di partecipanti (specificando eventuale età di bambini, convenzioni o riduzioni), nr. di cellulare e indirizzo mail.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: info e prenotazioni 329 9740531
Fax: 06/68272282
Sito web: www.arsinurbe.org
Email: Prenotazioni. segreteria.arsinurbe@gmail.com

Descrizione

Situato nel Rione Regola, il Palazzo Spada non ospita solo la celebre Galleria o il colonnato prospettico del Borromini, ma anche la sede del Consiglio di Stato che si trova nel piano nobile. La visita guidata permetterà di scoprire le "sale segrete", normalmente interdette al pubblico, in quanto sede di uffici. Si potranno così ammirare le molte stanze affrescate e stuccate da rinomati artisti cinquecenteschi e seicenteschi. Si proseguirà poi con la Galleria, che raccoglie la piccola collezione comprendente prevalentemente opere di artisti italiani del XVI e XVII secolo, tra cui Orazio Gentileschi, Guido Reni, Guercino e Domenichino. Tale collezione è distribuita in quattro sale affrescate e arredate con mobili e marmi antichi e conserva l'aspetto originario delle raccolte private del '600, esposte su due o più file secondo criteri puramente decorativi.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 26/03/18 11:19