060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Il Sepolcro degli Scipioni - Ass. Pan Archeologia
Data: 23/11/19

Orario

Sabato 23 Novembre 2019 ore 16.45

Minimo partecipanti 8 persone, massimo 12.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via di Porta San Sebastiano, 9
Zona: Rione Celio (Terme di Caracalla) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

A persona: € 10,00

Costi: Visita guidata €10 comprensiva di tessera associativa + biglietto di ingresso al sito €4 (intero), €3 (ridotto); gratuito possessori MicCard.
Modalità partecipazione: Per partecipare alle nostre attività è obbligatorio prenotarsi, indicando i nominativi dei partecipanti, con una delle seguenti modalità:
- inviare una mail a : pan.archeologia@gmail.com
- telefonare (o inviare un sms o un messaggio whatsapp) al numero: 393 31 00 313.
Si consiglia di prenotarsi entro le 24h prima dell’inizio dell’evento; nel giorno stesso della visita è preferibile telefonare.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 060608 tutti i giorni ore 9.00-19.00
Fax: .
Cellulare: 3933100313

Descrizione

Visitabile solo su prenotazione, il Sepolcro degli Scipioni è una delle tombe più celebri che sorgevano lungo la Via Appia, poco prima dell'attuale Porta di San Sebastiano. Il capostipite Lucio Cornelio Scipione Barbato fece costruire all'inizio del III a.C. un monumento funerario per ospitare le spoglie sue e dei discendenti, molti dei quali furono illustri condottieri (Scipione l'Africano sconfisse Annibale). La tomba fu scoperta casualmente alla fine del '700 e divenne subito meta di studiosi e visitatori stranieri in Italia per il Grand Tour. Chiuso per quasi vent'anni, il sito è stato riaperto al pubblico dopo un intervento di consolidamento e una nuova musealizzazione dell'area che permette di visitare anche un interessante colombario affrescato e restaurato durante i recenti lavori. Se non ci siete mai stati e avete voglia di saperne di più, è un’occasione da non perdere.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 16/10/19 11:07