060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Danza il tuo clown
Data: da 16/11/19 a 17/11/19

Orario

dal 16 al 17 novembre 2019

Sabato e Domenica
dalle ore 14.00 alle ore 18.00

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Largo 3 Giugno 1849
Zona: Quartiere Gianicolense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Costo: € 50,00
Modalità di partecipazione: Prenotazione consigliata

Contatti

Descrizione

Danza il tuo Clown

Laboratorio a cura di Gianluigi Capone

Un progetto di interazione ed integrazione tra la Contact Improvisation e il Clown Teatrale.

Cosa succede se facciamo convivere due mondi apparentemente distanti tra loro?
Cosa l’uno può dare all’altro? E cosa nasce di nuovo?

La Contact Improvisation e il Clown Teatrale hanno nella loro essenza sorprendenti punti di connessione.
Entrambi esplorano il “non fare” piuttosto che il “ fare”.
Lavorano sulla ricerca dell’autenticità, la percezione e l’ascolto.
Come saremo in scena dopo aver stimolato il nostro corpo attraverso la Contact?
E come vivremo la danza dopo aver aperto “altri” canali percettivi? Cosa ci muove?
Mi piace pensare a questo percorso come qualcosa di non necessariamente performativo, piuttosto un’occasione per scoprire qualcosa di noi giocando con il nostro corpo, con le nostre emozioni.

Il gioco infatti ci aiuta a trovare le relazioni, le differenze, i punti critici e quelli di contatto.
Attraverso la Contact possiamo sperimentare un lavoro di ricerca continuo di conoscenza di sé e del proprio corpo.
Impariamo a lasciarci muovere.
Attraverso il Clown Teatrale sperimentiamo la ricerca partendo dalle nostre emozioni e le condividiamo immediatamente con il pubblico, proviamo a non negare nulla, ci mettiamo a nudo.
Impariamo a lasciarci guardare.
Con questi elementi ci tuffiamo nel foglio bianco dell’improvvisazione, creando forme uniche e irripetibili di risonanze.

Si rivela pertanto un importante strumento di sviluppo e crescita personale, regalando talvolta una funzione terapeutica

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 26/10/19 a 31/12/19
Data di ultima verifica: 31/10/19 15:16