060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Celebrazioni per il 170 anniversario della Repubblica Romana - Spazio Libero
Data: 23/06/19

Orario

Domenica 23 Giugno 2019 ore 17.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Largo 3 Giugno 1849
Zona: Quartiere Gianicolense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Appuntamento all'ingresso di Villa Pamphilj

Informazioni

INIZIATIVA GRATUITA
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
tel. 06/70.45.45.44 - fax 06/77.20.19.75 - info@spazioliberocoop.it
Per comunicazioni urgenti inerenti esclusivamente le visite del giorno potete contattare il 320 7996971
nella fascia oraria in cui sono programmate visite.
NOTE
(per partecipare alle iniziative è necessario aver preso visione e di aver accettato le note informative)
N.B. La MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - la prenotazione è obbligatoria per tutte le visite, può essere effettuata telefonicamente o per email, il pagamento avviene al momento della visita (tranne dove diversamente indicato). Non è richiesta alcuna quota associativa.
MODIFICHE O ANNULLAMENTO - la cooperativa si riserva di annullare o modificare le visite in caso di maltempo o qualora non venisse raggiunto un numero minimo di partecipanti; date, orari e prezzi sono stabiliti con largo anticipo, ci scusiamo per eventuali inesattezze o successive variazioni. Farà comunque fede quanto indicato dalla guida al momento della visita. Per cause indipendenti da Spazio Libero potrebbero verificarsi variazioni rispetto ai nomi delle guide indicati sul programma.
ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE - si prega di comunicare tempestivamente un eventuale annullamento della prenotazione.
BIGLIETTI DI INGRESSO - il prezzo del biglietto d’ingresso indicato è a carico dei partecipanti e corrisponde alla tariffa intera; al momento della visita ciascuno dovrà indicare personalmente alla guida se ha diritto a particolari riduzioni sul biglietto d’ingresso (minori 18 e maggiori 65 anni; cittadini di Roma; insegnanti; giornalisti possessori tessere Bibliocard, Atac annuale, Fai, Aci, Touring Club etc. etc.).
MIC CARD - la MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it ha un costo annuale e consente l’ingresso gratuito nei musei del Comune di Roma.
AURICOLARI - ove indicato nel “dettaglio costi” l’utilizzo degli auricolari è reso obbligatorio da parte degli enti gestori dei siti visitati. Al fine di migliorare il servizio, Spazio Libero può suggerire in alcune visite l’utilizzo di apparecchiature radiotrasmittenti, il cui costo € 1,5/2,00) è a carico dei partecipanti e facoltativo.
N.B. MIC CARD, la MIC card è acquistabile nei musei, nei Tourist Infopoints e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it ha un costo annuale di € 5,00 e consente l’ingresso gratuito per i residenti nei musei del Comune di Roma.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0039 06 70454544
Fax: .

Descrizione

Progetto vincitore del Bando 2019 finanziato con i fondi del MUNICIPIO ROMA XII
“I protagonisti della Repubblica Romana”
La breve storia della Repubblica Romana narrata attraverso i suoi principali protagonisti maschili: eroi e combattenti; intellettuali e scrittori.  Il percorso si snoda partendo dall'ingresso di quella che un tempo era Villa Corsini, poi inglobata nella proprietà Pamphilj: proprio qui fu combattuta una delle battaglie più cruente di quel periodo.  Da Porta San Pancrazio, che fu teatro del violento scontro del 3 giugno 1849, ci dirigeremo lungo la passeggiata del Gianicolo dove incontreremo i volti di chi ha compiuto quelle gesta che ancora oggi ci appaiono omaggiati sul colle, da  Angelo Brunetti, detto Ciceruacchio, rappresentante del popolo di Roma e ardente combattente in nome di un ideale comune, al giovane generale Luciano Manara, morto nell'attacco di Villa Spada a soli ventiquattro anni, a Goffredo Mameli,  poeta e soldato, autore della Canto degli Italiani che diventerà più tardi il simbolo dell'intera nazione. Il viaggio terminerà nei pressi del Faro del Gianicolo.
A cura di: Laura Angelelli

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 07/05/19 11:15