060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » “C’era una volta Traiano bambino..”
Data: 14/10/18

Orario

Domenica 14 ottobre 2018, ore 11.30-13.00
Massimo 25 partecipanti, età consigliata dai 4 ai 14 anni

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Quattro Novembre, 94
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Prenotazione obbligatoria allo 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

**********************************
Organizzazione
Sovrintendenza Capitolina
con
Zètema Progetto Cultura

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0039 060608 dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Iniziativa didattica nell'ambito di F@mu2018 – Piccolo ma prezioso
A cura di Maria Paola Del Moro
 

​La mostra in corso “Traiano. Costruire l’Impero creare l’Europa” presenta nei suoi diversi aspetti la figura dell’imperatore, sottolineandone non solo le doti militari, ma anche la politica di “costruzione” sociale dell’Impero. La presenza di immagini di bambini su monumenti pubblici e sulle monete, che costituivano un importante strumento di propaganda imperiale, è quindi indicativa della sua attenzione verso i più deboli.

La rivisitazione della storia romana dalla parte dei bambini è quindi il tema dell’iniziativa didattica ed è stato il motivo ispiratore della favola di Traiano bambino, che verrà letta dal curatore e che verrà ripresa, trasformata e raccontata ai genitori dai piccoli visitatori.      

L’incontro sarà una vera e propria ricerca insieme delle immagini di bambini rappresentate lungo il percorso della mostra: non si indica quindi dove sono! Ma vi assicuriamo che sono rappresentati  bambini e bambine daci e romani, che aspettano solo di essere scoperti e di parlare con i bambini e le bambine di oggi.

Come? Con parole, con disegni, con storie: tocca ai piccoli visitatori decidere in che modo farli parlare e raccontarlo ai  grandi.

Parole chiave