060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Sport » Trekkincittà urbano della Via Latina
Data: 14/10/18

Orario

Domenica 14 ottobre 2018 

Punto di partenza: Piazzale Numa Pompilio, ore 8.30
Punto di arrivo: Cinecittà

Percorso di difficoltà facile
Lunghezza: 10,8 km
Durata: 6 h

Si consigliano scarpe ed abbigliamento comodo, e di portare con sè una merenda ed una bottiglietta d’acqua

Indirizzo

Appuntamento: Piazzale Numa Pompilio
Zona: Rione Celio (Terme di Caracalla) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

La partecipazione è GRATUITA ed aperta a tutti

Per maggiori informazioni e prenotazioni, scrivere a info@romaslowtour.com

Contatti

Descrizione

Roma Slow Tour è promotrice della pratica e della cultura del camminare, e partecipa per il quarto anno consecutivo alla Giornata del Camminare Federtrek, giunta alla 7°edizione e promossa da FederTrek Escursionismo e Ambiente

Per l’occasione propone un trekking urbano lungo la Via Latina dal centro di Roma fino a Cinecittà.

Lungo il percorso faremo delle tappe in cui spiegheremo la storia di questa importante strada consolare romana, la cui origine si perde nella notte dei tempi ricalcando degli antichissimi percorsi preistorici.
Seguiremo le tracce del suo basolato che ogni tanto riaffiora, in particolare nel tratto monumentale all’interno del Parco delle tombe della Via Latina, che qui non ha nulla da invidiare all’Appia Antica.
Attraverseremo tre meravigliosi parchi – Parco della Caffarella, Parco di Tor Fiscale e Parco degli Acquedotti – raccontando la storia di questi luoghi e dei numerosi acquedotti che li attraversano.

Analizzeremo tutte le fasi della forte espansione urbanistica che caratterizzerà la zona nella seconda metà del Novecento e racconteremo l’area anche da un punto di vista cinematografico, segnata dalla presenza degli studios di Cinecittà. Numerosissimi sono i registi che hanno scelto questi luoghi come set delle proprie pellicole, dal Pasolini de “La Ricotta” e di “Mamma Roma” al Fellini de “Le notti di Cabiria” e de “La Dolce Vita” passando per Luchino Visconti, Dino Risi, Vittorio De Sica, Mario Monicelli, Luigi Zampa e Paolo Sorrentino, solo per citare i più famosi.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 11/10/18 15:59