060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Sport » 87° CSIO di Roma Piazza di Siena - Master fratelli d’Inzeo
Data: da 23/05/19 a 26/05/19

Orario

Da giovedì 23 a domenica 26 maggio 2019 - vari orari

Il programma completo è disponibile alla pagina www.piazzadisiena.it/it/programma.html

Il programma può subire variazioni e integrazioni in base ad esigenze di carattere tecnico organizzativo

Ospitato in

Indirizzo

Appuntamento: Piazza di Siena
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
All'interno di Villa Borghese - ingresso principale Piazzale delle Canestre

Informazioni

L’ingresso per il pubblico nell’intera area del concorso ippico (Piazza di Siena e Galoppatoio) sarà gratuito. Tutti potranno liberamente circolare  arrivando dai differenti accessi di Villa Borghese, sino ai limiti delle zone strettamente riservate a cavalli e cavalieri (Aree FEI) e godere dello spettacolo in campo dai gradoni della piazza  e dal prato della Casina Raffaello.

Quest’anno il concorso ippico raddoppia le sedi  di gara in Villa Borghese e dunque le aree di interesse per pubblico  e appassionati. Al campo di Piazza di Siena, tornato all’iconico terreno erboso,  si è infatti aggiunto un nuovo campo al Galoppatoio dove saranno disputate alcune  delle gare che fanno parte del programma internazionale e la maggior parte delle gare del programma nazionale.  Anche intorno a questo nuovo polo, che ospita la cittadella delle scuderie,  gli spettatori (accesso gratuito) troveranno tribune, servizi di ristorazione e stand espositivi.

In piazza di Siena il rinnovato progetto degli allestimenti, che per esaltare il contesto architettonico e naturalistico  della villa ha portato alla diminuzione del 70% delle  strutture costruite rispetto a quella degli anni precedenti, sono previste due basse tribune coperte di minimo impatto sulla visibilità da prato e gradoni, allestite con tavoli e servizio catering. Sono entrambe posizionate sui lati lunghi dell’ellisse sotto alle omonime Casine . La Partner Lounge Tribuna Orologio è riservata agli sponsor mentre la Corporate Lounge Tribuna Raffaello, che tra gli altri ospita anche cavalieri e proprietari, comprende un’ampia  parte di tavoli in vendita (info e prenotazioni: corporate@piazzadisiena.it). Nella parte limitrofa all’ingresso cavalli in campo sarà in funzione una  “champagneria” aperta al pubblico.

La nuova Tribuna Fratelli d’Inzeo, scoperta e con posti in vendita, è posizionata nel lato corto dell’ellisse, nella parte opposta all’ingresso del campo di gara e proprio al di sotto del viale intitolato ai due cavalieri che hanno fatto la storia dell’equitazione italiana. I biglietti di ingresso potranno essere acquistati on line sul sito di TicketOne.

La formula carnet (venerdì, sabato e domenica) costa € 150 (+ €15 diritti pre-vendita) e assicura la prenotazione del posto a sedere anche nella giornata di giovedì per la quale è previsto ingresso gratuito in questa area. Il posto giornaliero è invece acquistabile a € 70 (+ € 7 diritto pre-vendita).

Contatti

Telefono: 0039 06 83668419; 06 83668433
Acquisto online: www.ticketone.it

Descrizione

Dal 23 al 26 maggio torna la grande equitazione a Roma con l’edizione numero 87 del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale (CSIO) di Roma. Noto a tutti più semplicemente come Piazza di Siena, dal 2014 è titolato Master fratelli d’Inzeo e vede in campo, come lo scorso anno, Intesa Sanpaolo in veste di title sponsor.

L’esordio di Piazza di Siena come scenario di competizioni equestri risale infatti al 1922. Poco dopo, nel 1926 la FEI inserisce il Concorso romano nell’agenda internazionale e da allora ha inizio la numerazione ufficiale del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma (CSIO, Concours Saut International Officiel).
Dopo due edizioni ospitate nell’Ippodromo di Villa Glori e una terza in quello dei Parioli, con il 1929 il concorso ippico torna a Piazza di Siena: quattro squadre in gara, Francia, Polonia, Spagna e Italia, e trionfo del Capitano Sandro Bettoni.
In quello che è uno dei più grandi e celebrati parchi pubblici della capitale si sono svolti eventi straordinari per l'equitazione italiana, sfide indimenticabili tra protagonisti d’eccezione. Basti pensare ai fratelli d'Inzeo, a Graziano Mancinelli e ai numerosi altri alfieri di questo nobile sport.
L’appuntamento con il concorso ippico è interrotto solo dal 1941 al 1946, durante la seconda guerra mondiale.
Nella sua lunga storia Piazza di Siena non ha ospitato il tradizionale appuntamento solo due volte: nel 1960, anno in cui, dato che doveva divenire palcoscenico della prova individuale dei Giochi Olimpici di Roma, lo CSIO è stato spostato a Torino, e nel 1998 quando invece il concorso ha lasciato il posto ai World Equestrian Games disputati sempre a Roma (Stadio Flaminio) in ottobre.
Nel 2000 l’ovale di Villa Borghese ha visto due volte in campo i migliori cavalli e cavalieri del mondo: a maggio per il tradizionale appuntamento con lo CSIO primaverile e a ottobre con una edizione speciale che è stata la finale del circuito Samsung FEI Nations Cup.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 05/04/19 11:23