060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » Matteo Lezi, Mimosa Campironi
Data: 15/12/18

Orario

Sabato 15 dicembre 2018

Orari di apertura:
Tutti i giorni dalle 18:00 alle 02:00
Inizio concerti ore 22:00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Ettore Giovenale, 54
Zona: Quartiere Prenestino Labicano (Roma est)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Zona Pigneto

Informazioni

 Prenotazione consigliata tavoli per cena al numero 06.45598326

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Contatti

Telefono: 06 45598326
Sito web: www.nacosetta.com

Descrizione

A Matteo Lezi, Mimosa Campironi + ospite a sorpresa
Interviste e showcase con gli ospiti speciali del format “That's All Folks!

Nuovi ospiti in arrivo nel salotto musicale di 'Na cosetta per una serata tra interviste e showcase in esclusiva. That's All Folks! Dopo aver inaugurato invitando sul palco Chiara Civello rinnova l'appuntamento sabato 15 dicembre portando sul palco un ospite a sorpresa, Mimosa Campironi e ancora Mattia Lezi. Quest'ultimo ha partecipato nel 2018 alla 12° edizione di XFactor raggiungendo la fase dei Bootcamp, rendendosi in qualche modo protagonista con i brani inediti “L’orto” e “L’ora d’aria”. Nato a Spoleto, Mattia Lezi compie gli studi tra l’Umbria ed il Veneto, laureandosi in agraria all’Università di Perugia.

Cresciuto ascoltando Battisti, Tenco, Dalla, De Gregori e Neil Young, gestisce oggi un agriturismo nelle campagne umbre, dove ha iniziato circa due anni fa a comporre i primi brani, voce e chitarra, descrivendo con ironia, semplicità e poesia, le complicazioni del quotidiano. Sul palco di 'Na cosetta Mattia Lezi farà ascoltare alcuni brani originali e inediti del suo repertorio mentre Mimosa Campironi, attrice e poliedrica musicista, arriva invece a raccontare anche dal vivo l'uscita del suo nuovo disco Hurrah!.

Hurrah! è l'urlo gioioso di una nuova e originale voce femminile del panorama italiano che in questo disco, fortemente voluto da voluto da Davide Toffolo dei Tre allegri ragazzi morti per La Tempesta, combina il pianoforte e l'elettronica contemporanea ispirata ad artisti come Sampha e James Blake. Mimosa Campironi divide la sua carriera tra musica, cinema, teatro e la prova di artista eclettica Mimosa l'aveva già data nel precedente album 'La Terza Guerra' manifestando tutto il suo amore per le figure carismatiche di Amanda Palmer dei Dresden Dolls e regina Spektor.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 07/12/18 11:24