060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » L’Europa Musicale dal Rinascimento al Barocco
Data: 18/02/20

Orario

Martedì 18 febbraio 2020 ore 20.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazzale Aldo Moro, 5
Zona: Quartiere Tiburtino (Roma est)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

BIGLIETTI ridotti:
- Speciale giovani Under 30 € 8 / Under 18 € 5
- Speciale famiglie: riduzione per 2 genitori € 10 e bambini under 14 € 5
- 4 concerti "MusicaPourParler" biglietto unico € 5 – Scuole € 3

BIGLIETTI interi:
- I settore € 27
- II settore € 23
- III settore € 18
Al prezzo dei biglietti sarà applicato il diritto di prevendita.

PREVENDITA:
- IUC (biglietti interi e ridotti)
Lungotevere Flaminio, 50 (lun-merc-giov-ven 10-13 /14-17 info: 06 3610051/2)
botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it
- Rivendite abituali (biglietti interi) circuiti VivaTicket, Box Office Lazio
- Orbis Servizi (biglietti interi) P.zza Esquilino, 37 - dal lun. al sab. 9.30-13 | 16-19.30
- Telefonicamente con carta di credito IUC 06 3610051-2
- Online www.concertiiuc.it - www.vivaticket.it
- su www.boxofficelazio.it anche con Bonus Cultura
- Botteghino Aula Magna della Sapienza (da un’ora prima del concerto) P.le A. Moro 5 - Città Universitaria, Palazzo del Rettorato

Contatti

Descrizione

Hespèrion XXI
Jordi Savall viola da gamba soprano e viola da gamba bassa
Rolf Lislevand vihuela, chitarra
Andrew Lawrence-King arpa doppia

Il 18 febbraio Jordi Savall, padre nobile della moderna riscoperta della musica antica, invita a un viaggio nell’Europa musicale del Rinascimento e del Barocco, con musiche spagnole, inglesi, portoghesi, italiane, tedesche e francesi. Insieme a lui suonano due altri “big” di questo repertorio: Rolf Lislevand (vihuela e chitarra) e Andrew Lawrence-King (arpa doppia).

Un affresco musicale dell’Europa tra il rinascimento e il barocco, dalla Spagna di Ortiz e Sanz, alla Francia di Marais, passando per l'Inghilterra di Dowland e Hume, il Portogallo di Correa de Arauxo, l’Italia di Valente e la Germania di Froberger e Bach.

Con il supporto del Departament de Cultura della Generalitat de Catalunya e l’Institut Ramon Llull

Parole chiave

Nell'ambito della

Data di ultima verifica: 06/06/19 11:17