060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Piero Guccione a Roma. Opere 1960-1979
Data: da 07/10/20 a 17/01/21

Orario

Dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
Da martedì a venerdì e festivi ore 13.00 - 19.00 (ingresso fino alle 18.30)
Sabato e domenica ore 10.00 - 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30)
Giorni di chiusura
Lunedì, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
N.B. per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Viale Fiorello La Guardia
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

gratuito

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Contatti

Telefono: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Omaggio a Piero Guccione.

Piero Guccione (1935-2018) è nato a Scicli, piccolo paese della Sicilia orientale, nel 1935 l’artista all’età di diciannove anni si trasferisce a Roma. Gli anni romani sono fondamentali per la sua formazione, dopo le prime esperienze di tipo espressionista, l’artista rifiuta ogni idea di pittura come "sensazione" in favore di una strettamente legata alle suggestioni visive.
In occasione dei sessant'anni dalla sua prima personale avvenuta a Roma, saranno presentati al pubblico 50 dipinti ad olio per ripercorrere l’evoluzione del linguaggio figurativo dell’artista tra il 1960 e il 1979 anno in cui, proprio grazie al senso per la pittura maturato nella capitale, decide di ritornare definitivamente in Sicilia.

Parole chiave