060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » La luce diversa - Catania, Palmieri, Sanna
Data: da 07/06/18 a 16/09/18

Orario

Dal 7 giugno al 22 luglio 2018 - Prorogata fino al 16 settembre
Mar-dom ore 14.00-20.00.
Lunedì chiuso.

L'ingresso è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza Orazio Giustiniani, 4
Zona: Rione Testaccio (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Intero: € 6,00
Ridotto: € 5,00
- giovani fino a 26 anni
- adulti oltre i 65 anni
- insegnanti in attività su presentazione di dichiarazione dell'istituto di provenienza, esclusi professori universitari
- gruppi con prenotazione obbligatoria (min 10 max 25 persone)
- gruppi convenzionati
- forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento

Ragazzi dai 7 ai 18 anni € 4,00

Gratuito:
- bambini fino a 6 anni
- 1 accompagnatore per ogni gruppo prenotato
- 1 accompagnatore ogni 10 studenti
- disabile e accompagnatore
- invalido e accompagnatore
- guide turistiche Regione Lazio
- accompagnatori turistici Regione Lazio
- interpreti che accompagnano le guide
- possessori tessera ICOM e ICROM

Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale
Intero € 5,00 
Ridotto € 4,00

E' possibile prenotare, tramite call center o sito, per i singoli il turno d'ingresso alla mostra
(€ 2,00 escluso il costo del biglietto) e accedere alla mostra dall'ingresso dei prenotati evitando la fila.
 
Gruppi e scuole
Dal martedì al venerdì gruppi € 5,00 e scuole € 4,00 per persona/studente
Prenotazione obbligatoria per gruppi € 30,00 e scuole € 20,00 (min 10 max 25 persone)
 
Ridotto Stampa
€ 4,00 (Giornalisti con tessera dell’ordine in corso di validità).
Per i giornalisti che richiedono l'accredito per ragioni di servizio, l'ingresso è gratuito ed è necessario inviare richiesta a:

Studenti, ricercatori, dottorandi degli Atenei romani (sia pubblici che privati): € 4,00

Contatti

Descrizione

Il progetto espositivo nasce dalla riflessione, condivisa dai tre artisti romani, sull'elemento "luce" e sul rapporto che quest'ultimo intrattiene con la materia.

La luce, in modo più o meno esplicito, gioca un ruolo vitale nel lavoro di questi artisti. Se nell'opera di Lucilla Catania la luce agisce dall'esterno sulle superfici levigate o increspate dei marmi, creando un'articolazione di riflessi, nel lavoro di Claudio Palmieri e Sandro Sanna è, invece, una proprietà intrinseca della materia: resine, pigmenti, stoffe, metalli, micro film. Nelle loro opere l'elemento materico domina sulla forma, configurandosi come un viaggio introspettivo e intramaterico, con continui rimandi ai ritmi cosmici dell'universo naturale.

Il trinomio LUCE-MATERIA-NATURA è quindi la chiave di lettura e il fondamento del progetto espositivo.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 28/05/18 13:47