060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Ibidem-astrazioni necessarie
Data: da 23/03/19 a 31/03/19

Orario

Dal 23 al 31 marzo 2019
ore 18.00-21.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Giulio Tarra, 64
Zona: Quartiere Gianicolense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Contatti

Descrizione

A cura di Penelope Filacchione

Ibidem – Astrazioni Necessarie: nato come un progetto itinerante partito a dicembre 2011 dal Museo del Sannio per approdare in luoghi simbolo del nostro territorio e dell’intera nazione è un reciproco scambio tra arte e cultura.

De Sanguine, Sott’acqua e sopra vento, Radici, Vitae, Amoremiapice, Evanescenze, Gitane, Janua, Maleventum; questi i titoli delle mostre che compongono il progetto, sono in sintesi immagini di ectoplasmi emozionali, fantasmi pre coscienti del sogno, lunghe immagini dell’appagamento emotivo, soffi vitali dell’astrazione.

Antonio Volpone nato a Pietrelcina nel 1965 ama definirsi come un fotografo mancato in quanto libero di spaziare con le sue astrazioni e non soggetto alla realizzazione di un prodotto come quello commerciale. Laureato in Farmacia utilizza fin da studente le sue conoscenze di chimica per dedicarsi alla stampa fotografica con particolare e minuziosa tecnica dello sviluppo bianco e nero.

IBIDEM-astrazioni necessarie è il progetto, risalente al 2011, che racchiude l’esperienza di Antonio Volpone fotografo, un’esperienza scandita da mostre personali e collettive tenute in Italia ed all’estero a cominciare dagli anni ’90. Come chiarisce lo stesso Volpone a proposito dei suoi lavori: “Sfrutto l’errore fotografico, cioè lo sfocato, il mosso, tutto quello che per gli altri è una foto non buona, per me è una ricerca”.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 07/03/19 12:48