060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » “Commune domicilio del mondo”. Tracce documentarie di presenze straniere a Roma in età moderna
Data: da 22/09/18 a 23/09/18

Orario

Sabato 22 e domenica 23 settembre 2018
Dalle 9.00 alle 13.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Corso del Rinascimento, 40
Zona: Rione S. Eustachio (Senato-Corso Rinascimento) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Complesso di Sant'Ivo alla Sapienza

Informazioni

Ingresso gratuito, Per informazioni +39 0667235600

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito

Contatti

Telefono: +39 06 6819081
Fax: +39 06 68190871

Descrizione

Il cronista romano Marcello Alberini nella prima metà del Cinquecento definì Roma, nelle sue memorie, “commune domicilio del mondo”. La mostra, nella cornice della Sala Alessandrina – luogo di per sé votato all’interculturalità per l’originaria e secolare pertinenza universitaria –presenta alcune tracce documentarie lasciate nel tempo dalle comunità straniere nella città dei papi. A seguito del ritorno della corte pontificia nel sec. XV, Roma andò caratterizzandosi sempre più come luogo di incontro a vocazione internazionale e cosmopolita. La presenza straniera nella città viene testimoniata dall’esistenza di chiese e collegi nazionali e di confraternite dedicate all’assistenza dei pellegrini. I visitatori potranno compiere un percorso segnato da documenti - mappe, registri e disegni – che costituiscono le tessere di un mosaico rappresentativo di un’identità urbana sfaccettata e multiculturale.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 14/09/18 15:54