060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Civitavecchia-Sperlonga. La strada di PPPasolini
Data: da 23/03/19 a 31/03/19

Orario

Dal 23 al 31 marzo 2019
tutti i giorni 10.00-19.00
sabato 10.00-20.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via di Tor Sanguigna, 3
Zona: Rione Ponte (Via Coronari-Ponte Vittorio) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Biglietto: € 8,50
Ridotto: € 6,50

Contatti

Descrizione

Mostra fotografica del team di fotografi di FARO-Fotografia con il patrocinio della Regione Lazio e di Visit Lazio.

Ha trentasette anni. Ha già scritto “Ragazzi di vita” e “Una vita violenta” che lo hanno reso famoso. Tra il giugno e l’agosto del 1959 PPPasolini, alla guida di una Fiat 1100, segue la strada che delimita le coste italiane, dal confine con la Francia fino a Trieste. Lo fa per realizzare un ampio reportage per la rivista “Successo”, una sorta di documentario pubblicato a puntate, scritto da lui e fotografato dal grande Paolo Di Paolo sull’antropologia degli italiani d’estate.

A questo manuale di scrittura e fotografia – una radiografia oggettiva e potente, allo stesso tempo aspra e dolce, romantica e cruda, dell’Italia prima del boom economico – gli autori di questa mostra si sono ispirati per rendere omaggio a PPPasolini in occasione di MFR19, il Mese della Fotografia Roma.

Maria Cristina Valeri, Sonia Zimmitti, Pierangelo Francia, Roberto Huner, Alex Mezzenga e Gilberto Maltinti, per la loro “Civitavecchia-Sperlonga. La strada di PPPasolini” hanno percorso un tratto del litorale laziale. Un viaggio più breve di quello di PPPasolini, ma ricco di spunti per raccontare oggi a distanza di 60 anni l’antropologia del litorale della nostra Regione.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 04/03/19 12:35