060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Alberto Sordi 1920 - 2020
Data: da 16/09/20 a 31/01/21

Orario

da mercoledì 16 settembre 2020 a domenica 31 gennaio 2021

Presso Villa Sordi (biglietteria) e il Teatro dei Dioscuri
Villa Sordi, Piazzale Numa Pompilio (Terme di Caracalla)
Dal lunedì al giovedì 10.00- 20.00
Venerdì e sabato 10.00 - 22.00
Domenica 10.00 - 20.00
Ultimo ingresso un’ora prima

Teatro dei Dioscuri, Via Piacenza, 1
Dal martedì alla domenica 10.00 - 19.00
Lunedì chiuso
Ultimo ingresso 30 minuti prima

Ospitato in

Informazioni

Prenotazione non obbligatoria ma consigliata soprattutto per il fine settimana.

Info: 06 85353031 info@centenarioalbertosordi.it
Prevendite singoli: 06 48078290 www.vivaticket.it
Gruppi e scuole: 06 48078287 gruppi@vivaticket.com

La visita inizia con l'acquisto del biglietto alla villa/museo.
Successivamente si può accedere con lo stesso biglietto al Teatro dei Dioscuri anche entro una settimana.

Biglietti
Intero
: € 12,00
Ridotto: € 8,00 (under 26 e over 65)
Ridotto gruppi
: € 8,00 (per gruppi prenotati)
Ridotto bambini e scuole: € 5,00 (bambini dai 6 ai 14 anni; classi delle scuole primarie e secondarie)
Gratuito: (bambini fino a 5 anni, portatori di handicap con accompagno,
giornalisti previo accredito, guide turistiche con patentino)

VISITE GUIDATE (prenotazione obbligatoria)
Gruppi adulti: € 70,00
Scuole: € 50,00

Contatti

Descrizione

Alberto Sordi 1920 - 2020

In occasione del centenario della nascita di Alberto Sordi la prestigiosa Villa dell’attore, aperta per la prima volta al pubblico, ospita una grande mostra a lui dedicata.

Il progetto espositivo rappresenta un’esperienza immersiva e totalizzante, un viaggio alla scoperta dell’artista e dell’uomo, un ritratto completo che fa emergere il contributo unico e insostituibile che Sordi ci ha lasciato in eredità.

Il progetto si compone di due racconti che si sviluppano in parallelo: il Sordi pubblico e il Sordi privato. Nel percorso la vita pubblica e quella privata dell’attore si intrecciano generando non poche sorprese, dando vita a una narrazione vivace e avvincente conducendo il visitatore alla scoperta di alcuni tratti inconsueti e poco conosciuti della personalità dell’artista.

Altra sede dell’esposizione è il Teatro dei Dioscuri dove tra le tante sezioni è dedicato un focus al progetto tanto voluto dall’attore “Storia di un italiano”.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 18/09/20 10:10