060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » MAXXI, apertura straordinaria serale per la Notte dei Musei 2018
Data: 19/05/18

Orario

Sabato 19 maggio 2018
dalle ore 20.00 alle 01.00

Ultimo ingresso alle ore 24.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Guido Reni, 4 A
Zona: Quartiere Flaminio (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Ingresso al museo e alle mostre: € 1,00

Contatti

Telefono: info +39 06 3201954 (mar-dom 10-18)
Telefono: +39 06 3207230 info ristorante MAXXI21
Email: edumaxxi@fondazionemaxxi.it (didattica)

Descrizione

Anche il MAXXI partecipa alla Notte dei Musei con la possibilità di visitare tutte le mostre in corso.

Si potrà Potrete visitare THE PLACE TO BE, l’allestimento della Collezione MAXXI con i grandi maestri di arte e architettura che si sviluppa dalla piazza alle gallerie del museo, declinandosi anche in una video gallery, con il progetto ARTAPES. SILENCE AND RITUALS, e nello spazio dedicato al racconto dell’avanguardia sonora italiana di WHEN SOUND BECOMES FORM.

Ci si potrà immergere in GLI ARCHITETTI DI ZEVI. STORIA E CONTROSTORIA DELL’ARCHITETTURA ITALIANA 1944-2000, una mostra dedicata al grande storico, docente, critico, politico e progettista e a quell’architettura italiana moderna e contemporanea che ha sostenuto e promosso con il suo lavoro, per poi proseguire verso HOME BEIRUT. SOUNDING THE NEIGHBORS, un nuovo capitolo della serie Interactions across the Mediterranean sul rapporto tra Europa e Medioriente con la storia di una città laboratorio di resistenza, innovazione artistica e speranza vista attraverso oltre 100 lavori, BLACKOUT. ALLORA & CALZADILLA, in cui il duo artistico analizza le contraddizioni del mondo globalizzato tra limiti e disgregazione, TEL AVIV THE WHITE CITY, cento tra fotografie, schizzi, plastici e video che svelano la città e le sue architetture, il focus in progress MILTOS MANETAS. INTERNET PAINTINGS, fino ad arrivare a THE INDEPENDENT. MORE MUSEUM OF REFUSED AND UNREALISED ART PROJECTS, il progetto di un museo digitale che raccoglie, conserva ed espone on-line progetti non realizzati degli artisti.

Parole chiave

Questa scheda (Nell'ambito di) comprende

Data di ultima verifica: 15/05/18 14:22