060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Incontri » Roma nell'Europa Napoleonica 1800 - 1820
Data: 11/11/19

Orario

Lunedì 11 novembre 2019
Dalle 9.15 alle 13.00 circa presso il Museo Napoleonico

Le conferenze proseguono anche il pomeriggio dell'11 novembre e la giornata del 12 novembre presso l'Aula Magna della Facoltà di Architettura della Sapienza

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Ponte Umberto I, 1
Zona: Rione Ponte (Via Coronari-Ponte Vittorio) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

gratuito fino ad esaurimento posti.

060608 (tutti i giorni 09.00 - 19.00)

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Contatti

Telefono: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Fax: -
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Il Museo ospita la sessione mattutina della giornata di studio “Roma nell’Europa Napoleonica. 1800-1820” dalle ore 9.15.
Le giornate di studio proseguono presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura della Sapienza in Piazza Borghese,nel pomeriggio dell’11 e il 12 novembre.

Programma

Ore 9:15
Saluti Istituzionali
Maria Vittoria Marini Clarelli (Sovrintendente Capitolina ai Beni Culturali)
Orazio Carpenzano (Direttore DiAP, Sapienza Università di Roma)

Ore 10:00
Maria Pia Donato
CNRS - IHMC Paris
Per un bilancio della storiografia sul periodo

Ore 10:30
Marco Pupillo
Museo Napoleonico, Roma
Un restauro in pubblico: il tempio di Giove Tonante, testi e immagini

Ore 11:00
Susanne Meyer
Università di Macerata
Serena Rolfi
Università Uniroma3, Roma
L'immagine dei cantieri aperti nei monumenti romani

Ore 11:45
Elisabetta Pallottino
Università Uniroma3, Roma
Paola Porretta
Università Uniroma3, Roma
Osservazioni analitiche sui progetti per la sistemazione dei monumenti nell'area archeologica centrale, 1800 - 1814

Ore 12:15
Ilaria Sgarbozza
Mibact, Parco archeologico dell'Appia ANtica
Fuori dall'abitato: i progetti per la via Appia

Parole chiave