060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Incontri » Disperatamente italiani - Ernesto Galli della Loggia
Data: da 22/10/18 a 17/12/18

Orario

Lunedì 22 ottobre, il 19 novembre e il 17 dicembre 2018 ore 18.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Nazionale, 183
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso libero fino a esaurimento posti, Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 06 83510216 Botteghino
Facebook: facebook.com/sharer/sharer.php?u=http://www.teatroeliseo.com/eventi/disperatamente-italiani/
Prenotazione online: cultura@teatroeliseo.com

Descrizione

Ernesto Galli della Loggia
Tre domande per un esame di coscienza

Perché solo così oggi si può esserlo, deposti orgogli e vanità ridicoli. Oggi più che mai: quando da ogni parte ci assedia l’incertezza e ci sembra di respirare una soffocante aria di declino; quando siamo costretti a guardare al passato per capire se abbiamo ancora un futuro. Se ha ancora un futuro il Paese che nonostante tutto ostinatamente amiamo.
 
Lunedì 22 ottobre - Perché è finita così?
Perché l’Italia è un Paese sempre più diverso dagli altri, e di certo non in meglio? Quali errori sono stati commessi in passato, e da chi, se da vent’anni siamo fermi o arretriamo?
 
Interverranno Paolo Mieli e Giovanni Orsina
 
Lunedì 19 novembre A che cosa (ci) serve l’Europa?

Oggi dire Europa vuol dire sempre più parlare di un fallimento. Facendoci così dimenticare i vantaggi che ne abbiamo ricavato. Nella prossima primavera saremo chiamati a decidere se il futuro potrebbe essere diverso e a quale condizione.
 
Interverranno Giuliano Amato e Salvatore Rossi
 
Lunedì 17 dicembre Ci sarà ancora l’Italia nel 2050?
Il declino demografico sembra condannarci. Ma forse ancora più distruttiva è l’indifferenza che abbiamo per il nostro passato, per la nostra identità.
 
Interverranno Lucia Annunziata e Roberto Volpi

Parole chiave

Data di ultima verifica: 16/10/18 09:47