060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Cinema » Falso movimento, Wim Wenders, 1974
Data: 17/02/19

Descrizione

Introduzione video di Wim Wenders FALSO MOVIMENTO (Falsche Bewegung) Regia Wim Wenders. Soggetto dal romanzo Wilhelm Meister Lehrjahre (Gli anni dell’apprendistato di Wilhelm Meister, Milano, Adelphi 1976) di Johann Wolfgang Goethe. Sceneggiatura Peter Handke. Fotografia (Eastmacolor) Robby Müller. Montaggio Peter Przygodda. Scenografia Heidi Lüdi. Musica Jürgen Knieper. Suono Peter Kaiser, Martin Müller Interpreti Rüdiger Vogler (Wilhelm Meister), Marianne Hoppe (la madre), Hanna Schygulla (Therese), Nastassja Kinski (Mignon), Hans-Christian Blech (l’ex nazista Laertes), Peter Kern (Landau), Ivan Desny (l’industriale), Lisa  Kreuzer (Janine), Adolph Hansen (controllore). Produzione Wim Wenders Produktion / Solaris Film (Monaco) / Wdr (Colonia). Origine Germania. Anno 1975. Durata originale 103’(2807 m). Formato 35mm. Formato immagine 1,781. Distribuzione italiana LAB 80. Il giovane Wilhelm Meister lascia la cittadina per andare a conoscere la Germania e diventare uno scrittore. Lungo la strada farà una serie di incontri ma il gruppo di persone che si sono mano mano unite a lui, presto si scioglierà. Il viaggio verso sud di Wilhelm termina, da solo, sulla Zugspitze. Affascinante adattamento di uno dei grandi classici della letteratura tedesca, Gli anni dell’apprendistato di Wilhelm Meister (1795-96) di J.W. Goethe rielaborati da Peter Handke, Falso movimento prosegue la poetica del viaggio iniziatico del primo Wim Wenders e si segnala ancor’oggi come uno straordinario e colto pamphlet sulle difficoltà di comunicare. Il film d’esordio di una giovanissima Nastassia Kinski.

Parole chiave

Nell'ambito della manifestazione

Eventi e spettacoli › Cinema
Data: da 05/02/19 a 14/04/19