060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Verde » Giardini, ville e parchi urbani » Parco Regionale Urbano del Pineto
Tipologia: Parco regionale urbano

Indirizzo

Indirizzo: Via Vittorio Montiglio
Zona: Quartiere Trionfale (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingressi: Via Pineta Sacchetti, 78 - Via di Valle Aurelia, 129 - Via Vittorio Montiglio

Contatti

Descrizione

Il parco regionale urbano del Pineto rappresenta una delle più belle oasi botaniche, faunistiche e geologiche del territorio romano. Si estende per una superficie di 250 ettari, è delimitato a nord dalla Via Trionfale, ad ovest dalla Via della Pineta Sacchetti, a sud dal quartiere di Valle Aurelia, ad est dalla ferrovia Roma-Nord. Sotto l'aspetto orografico il territorio del parco è costituito da una vallata profondamente incisa da fenomeni di erosione, denominata Valle dell'Inferno, che si estende dalle propaggini occidentali delle colline di Monte Mario a quelle settentrionali del Vaticano.  Nel parco troviamo i resti della distrutta Villa Sacchetti, realizzata da Pietro da Cortona alla fine del XVI secolo. L'ingresso del parco, nei pressi del Casale del Giannotto, è caratterizzato da una pineta artificiale. La Valle dell'Inferno è caratterizzata dall'insediamento abitativo del Borghetto Aurelio, nato a seguito dell'attività estrattiva di argilla presente nella zona della Fabbrica di S. Pietro. In prossimità di Via Vittorio Montiglio, è stato realizzato, in collaborazione con l'associazione Genitori Oncologia Pediatrica dell'Ospedale Gemelli, il Bosco della Vita con querce comuni, lecci e alberi di Giuda, disposti di fronte a un'area per il gioco dei bambini.
Il patrimonio vegetale e animale del Parco offre interessanti occasioni per un approccio didattico alla storia geologica di Roma ove sono state censite oltre 600 specie della flora italiana e 71 specie di uccelli; è costituito da macchia mediterranea con uno strato arboreo dominato dalla sughera; nel sottobosco sono presenti essenze quali erica arborea, cisto, lentisco, mirto e corbezzolo con splendide fioriture primaverili. Ricca anche la fauna con il moscardino, il topo selvatico e la biscia dal collare. Nel 1987 viene istituito il Parco Regionale Urbano e il Piano di assetto messo a punto dal Comune di Roma nel 1989, prevede un'area di riserva integrale di 2 ettari.

Punto Informativo: "Ass. Il Pineto" Onlus, e-mail associazionepineto@tiscali.it; sito www.associazionepineto.org Si organizzano visite guidate.

Educazione Ambientale e visite:
"Coop. Pineto 2000"
c/o Centro Socio Culturale, Villa Carpegna
via di Valle Aurelia, 129
e-mail: pineto2000@virgilio.it

Attività didattiche

http://romanatura.roma.it/educazione-ambientale/visite-per-le-scuole/

PASSEGGIATA NEL VERDE DEL PARCO REGIONALE URBANO DEL PINETO
Favorire la conoscenza delle aree naturali e apprezzare le risorse del patrimonio naturalistico Dopo una breve introduzione sulla nascita del Parco, passeggiando, osserveremo le principali specie vegetali presenti e identificheremo le differenze tra specie arboree ed erbacee e tra esemplari giovani e adulti all’interno della stessa specie. Scopo dell’attività è sviluppare la capacità di osservazione e di critica, educando alla conoscenza e al rispetto del patrimonio naturale e paesistico come bene della collettività. È possibile effettuare un incontro in classe di preparazione all’escursione sul campo. Età 3-14 anni; attività escursione della durata di 4 ore circa con pausa merenda; appuntamento ore 9.00, via Pineta Sacchetti 78; percorso sentiero di terra battuta solo parzialmente a persone su sedia a ruote; in caso di pioggia l’escursione sarà rinviata; costi delle attività solo escursione € 6,50 ad alunno per un minimo di 25 partecipanti, escursione e incontro in classe € 10.00 ad alunno, pagamento tramite bonifico o in contanti; Info e prenotazioni coop. soc. Le Mille e una Notte Giovanni Esposito - Miriam Ferrara tel. 06 86210833; cell. 393 9257830 scuola@lemilleeunanotte.coop - www.scuolanaturamuseo.it

LA FLORA DEL PARCO  
Passeggiando fra prati aridi, macchia mediterranea e bosco ripariale L’attività consiste in un’escursione alla scoperta dei principali ambienti vegetali per osservarne le caratteristiche botaniche ed ecologiche. Si affronteranno principalmente i temi ecologici, botanici, faunistici che via via si presenteranno, con particolare riguardo all’ecologia urbana e all’importanza di tali ambienti all’interno della città di Roma. Età 6-19 anni; attività escursione di circa 3 ore e mezza. Non accessibile a persone su sedia a ruote; appuntamento ore 9.30, via della Pineta Sacchetti 78 (davanti i Casali Torlonia); in caso di pioggia sarà possibile spostare l’appuntamento fino a due giorni prima tramite contatto telefonico; costo € 5 a partecipante per ogni visita, il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o direttamente sul campo all’operatore; info e prenotazioni coop. Pineto2000 cell. 3396378073 lun – ven ore 10.30- 13.00 pindiano@libero.it

PAESAGGIO E LETTERATURA AL PINETO TRA ‘800 E ‘900
Lettura storica di un territorio attraverso brani, versi e antiche immagini Durante l’escursione, lungo il pianoro panoramico su Roma, verrà descritto il paesaggio attuale del parco e verrà spiegata la relazione dell’antica tenuta agricola del Pigneto Sacchetti con la città dalla fine del secolo XIX ad oggi con particolare riguardo alle fonti letterarie; Età 13-19 anni; attività una visita della durata di 2 ore non accessibile a persone su sedia a ruote; appuntamento ore 10.00, via della Pineta Sacchetti 78 presso i Casali Torlonia; in caso di pioggia saranno utilizzati i locali della Biblioteca dell’antico Casale del Giannotto, situata all’interno del parco, per illustrare i contenuti con proiezioni e letture di brani. L’appuntamento potrà essere spostato solamente per telefono due giorni prima; costi € 5,00 a partecipante per ogni visita, pagamento mediante bonifico postale o all’operatore; info e prenotazioni coop. Pineto2000 cell. 339 6378073 lun. - ven. ore 10.30-13.00 pindiano@libero.it

LA GEOLOGIA DEL PARCO DEL PINETO: TUFI, SABBIE, ARGILLE
Passeggiata nel parco alla scoperta della storia geologica della città di Roma Verranno descritti, attraverso l’osservazione diretta e indiretta, i diversi strati geologici che si incontreranno durante l’escursione al Parco Regionale Urbano del Pineto. Dai punti panoramici sarà possibile osservare la catena degli Appennini e il Grande Vulcano Laziale, mentre scendendo nella Valle dell’Inferno sarà possibile vedere sabbie marine e fluviali e argille. Età 10-19 anni; attività una uscita di circa 3 ore e mezza. Non accessibile a persone su sedia a ruote; appuntamento ore 9,30, via della Pineta Sacchetti 78 (davanti i Casali Torlonia); in caso di pioggia sarà possibile spostare l’appuntamento fino a due giorni prima tramite contatto telefonico; costo € 5,00 a partecipante per ogni visita. Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o direttamente sul campo all’operatore; info e prenotazioni coop. Pineto2000 cell. 339 6378073 lun.-ven. ore 10.30-13.00 pindiano@libero.it

COL NASO, LE MANI, LE ORECCHIE…
Tutti i cinque sensi verranno utilizzati per scoprire la varietà dell’ambiente e dei suoi abitanti L’uscita sarà ricca di attività ludiche, individuali o di gruppo, programmate per l’analisi e la scoperta delle proprie capacità sensoriali. Si proverà ad ampliare la capacità percettiva per “vedere” il mondo che ci circonda come fanno gli altri animali. La scoperta della complessità e varietà dell’ambiente e la promozione della capacità empatica di immedesimarsi in un altro organismo ci permetteranno di descrivere gli ambienti in cui ci troviamo con ricchezza di dettagli e percezione della loro varietà. L’attività terminerà con la registrazione e l’elaborazione grafica della esplorazione effettuata. Età 6-14 anni; attività una uscita di circa 3 ore; appuntamento ore 9,30 via Proba Petronia (FM 3, fermata Appiano); percorso escursione naturalistica lungo il sentiero natura Il Costone. Non accessibile a ragazzi su sedia a ruote, accessibile a ragazzi ipovedenti o ipoudenti se accompagnati; in caso di pioggia l’attività verrà rimandata; costo € 150,00. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico o in contanti. È richiesto un anticipo del 30% della quota al momento della prenotazione; info e prenotazioni Lymph@ soc. coop. soc cell. 3345987964 – www.cooplympha.it - info@cooplympha.it

ORIENTIAMOCI
Recuperare il senso dell’orientamento dopo l’avvento dei GPS L’avvento delle apparecchiature satellitari GPS, da una parte, ha permesso di spostarsi senza problemi anche in zone poche conosciute ma, dall’altra, ha favorito l’assopimento del senso dell’orientamento che l’uomo ha sviluppato per millenni. Tale ciclo ha lo scopo di riaccendere questo senso attraverso una semplice attività di orienteering lungo i sentieri verdi del Pineto. Muniti di una semplice carta e di una bussola, i partecipanti andranno alla ricerca dei punti indicati nella carta stessa scoprendo i luoghi e gli scorci più interessanti del parco del Pineto. Preliminarmente verrà svolto un incontro in cui verranno spiegate ai ragazzi le principali tecniche di lettura di una carta, con cenni di geografia e di orientamento. Età 6-19 anni; appuntamento via Papiniano, termine della strada; percorso 3 km non adatto a disabili su sedia a ruote; attività incontro teorico circa 2 ore, escursione mezza giornata; in caso di pioggia l’escursione sarà rinviata; costo € 12,00 (€ 5,00 incontro in classe – € 7,00 uscita), pagamento tramite bonifico bancario; Info e prenotazione Climax p.s.c. a r.l. Onlus tel. 0698932633 – cell. 329 0822160  info@coopclimax.comwww.coocpclimax.com


VITA DA MICROINVERTEBRATI
Viaggio nell’infinitamente piccolo Ci si stupisce, a volte, soffermandoci vicino ad una pozza o ad uno stagno, nel vedere che quell’acqua, apparentemente ferma e immobile, in realtà si muove e ospita un enorme e variegato mondo formato da piccoli animali. Il ciclo che proponiamo è un viaggio nell’infinitamente piccolo alla scoperta dell’ecosistema acqua. Lo scopo è quello di fornire una visione che passi dal concetto di acqua che permette la vita a quello di acqua che ospita la vita. Una lezione teorica introdurrà, attraverso una presentazione multimediale, campioni e materiale preparato, il mondo di questi affascinanti organismi e i loro adattamenti evolutivi. Successivamente, durante un’escursione, i ragazzi, attraverso strumentazioni specifiche (retini, vaschette per la raccolta, lenti d’ingrandimento, microscopi da campo, chiavi dicotomiche) potranno osservare dal vivo le principali specie animali, già descritte nella lezione precedente (larve di libellule, molluschi, insetti acquatici, crostacei) e le forme di vita vegetale (piante acquatiche, alghe ecc). Età 6-19 anni; attività incontro teorico 2 ore, escursione mezza giornata; appuntamento via Papiniano, termine della strada; percorso 3 km non adatto a carrozzati; in caso di pioggia l’escursione sarà rinviata; costo € 12,00 (€ 5,00 incontro in classe – € 7,00 uscita), pagamento tramite bonifico bancario; Info e prenotazioni Climax p.s.c. a r.l. Onlus tel. 0698932633 – cell. 329 0822160  info@coopclimax.comwww.coocpclimax.com

BIRDWATCHING URBANO
L’avifauna del Parco Regionale Urbano del Pineto Il ciclo proposto, che cercherà di dare una risposta a varie domande riguardo il mondo dell’avifauna, è articolato in due incontri. Durante il primo, attraverso una presentazione multimediale, materiale preparato e campioni raccolti (borre, penne, ecc.), procederemo ad una classificazione delle specie di maggiore interesse, focalizzando l’attenzione sui principali adattamenti morfologici al volo e le particolari strutture del becco. Il secondo incontro sarà un’escursione durante la quale, percorrendo i sentieri del parco, ascolteremo i canti degli uccelli e cercheremo di capire le dinamiche legate all’avifauna urbana, i principali adattamenti e i vantaggi che queste specie traggono dal vivere nelle nostre città. Verranno inoltre consigliati modi non stressanti di “difendersi” dalle specie più invasive che spesso entrano in conflitto con i cittadini (storni, piccioni, gabbiani). Età 6-19 anni; appuntamento via Papiniano, termine della strada, percorso 3 km, non adatto a ragazzi su sedia a ruote; attività incontro teorico 2 ore – escursione mezza giornata; in caso di pioggia l’escursione sarà rinviata: costo € 12,00 (€ 5,00 incontro in classe – € 7,00 uscita), pagamento tramite bonifico bancario; info e prenotazioni Climax p.s.c. a r.l. Onlus tel. 0698932633 – cell. 3290822160 info@coopclimax.com – www.coocpclimax.com

L’ARGILLA E I FORNACIARI
L’argilla, da materiale geologico a materiale per realizzare manufatti L’attività proposta affronterà i temi della formazione geologica del Parco Regionale Urbano del Pineto, lunga ed articolata, con particolare riferimento alle argille e alla storia dello sfruttamento dei depositi presenti nell’area, iniziata nel I secolo d.C. e proseguita, con alterne vicende, fino ai primi anni ’60 del Novecento. Alla visita guidata nel parco seguirà un incontro in classe durante il quale i ragazzi, dopo un’illustrazione dei prodotti più tipici realizzati dalle fornaci romane, verranno addestrati dagli operatori alla realizzazione di manufatti in argilla. Età 8-14 anni; attività in 2 incontri, ciascuno della durata di circa 3 ore, uno presso il Parco ed uno in classe; appuntamento via Pineta Sacchetti 78, davanti ai Casali Torlonia; percorso facile, parzialmente percorribile anche su sedia a ruote; in caso di pioggia la visita verrà rimandata; costo per 1 classe: 1 visita guidata € 80,00 – 1 laboratorio € 160,00 (per 2 operatori). Il progetto può riguardare anche soltanto uno dei due incontri. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario prima della prestazione o in contanti al momento della prestazione; Info e prenotazioni cons. Campagna Romana cell. 349 1628363 – 337 373414

Servizi

» Area gioco attrezzata per bambini
» Attrezzature sportive

Vedi anche

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Biblioteche
Data di ultima verifica: 20/03/15 13:17