060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Luoghi di culto di interesse storico-artistico » Chiese cattoliche » Chiesa San Paolo alle Tre Fontane
Tipologia: Chiesa non parrocchiale

Indirizzo

Indirizzo: Via Acque Salvie, 1
Zona: Quartiere Ardeatino (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: +39 06 5401655
Fax: +39 06 5413395

Orario

Tutti i giorni ore 8.00-13.00 / 15.00-18.00 (in estate ore 19.00)
Durante le celebrazioni non è consentito visitare la Chiesa.
Per gli orari delle SS. Messe telefonare alla Chiesa
Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa

 

Descrizione

Chiesa dedicata al martirio di San Paolo, è il luogo più sacro e di più alta importanza storica e spirituale delle Acque Salvie. Nel 1599 venne abbattuta l'antichissima costruzione preesistente e al suo posto venne edificata l'opera di Giacomo della Porta commissionata dal cardinale Pietro Aldobrandini. Gli esterni e la facciata è un elegante alternarsi di mattoni e di travertino, usato per gli elementi decorativi del portale, delle cornici e dei capitelli. Due statue sovrastano il timpano della facciata: quelle di San Pietro e di San Paolo, realizzate dal "Franciosino". Sempre San Pietro e San Paolo sono i soggetti di due altorilievi presenti nelle pareti laterali del vestibolo, subito dopo l'ingresso, nella zona che corrispondeva all'antico oratorio. Il pavimento del vestibolo è in parte occupato da un mosaico, già esistente al tempo della costruzione della chiesa. Dal vestibolo si accede alla navata, trasversale rispetto all'ingresso, con due cappelle ai lati e l'abside al centro. Sul pavimento è stato posto un mosaico romano ritrovato a Ostia Antica nei pressi del Mitreo del Palazzo Imperiale, che risale al II secolo d.C. ed è dedicato alle Quattro stagioni. Due altari delle cappelle sono sormontati da dipinti; quello di sinistra, sull'altare dedicato a San Pietro, raffigura la copia della "Crocifissione" di Guido Reni (1575-1642) il cui originale è conservato nella Pinacoteca Vaticana, l'altare di destra è invece dedicato a San Paolo ed è sormontato dalla pala della Decapitazione, opera del bolognese Bartolomeo Passarotti (1529-1592). Entrambi i dipinti sono sormontati da timpani sorretti da colonne di marmo pregiato. Sulla sinistra dell'altare di San Paolo, si trova la colonna tronca dove la tradizione vuole sia stato legato l'Apostolo durante il martirio. Le Tre Fontane si trovano allineate lungo la parete della navata, a uguale distanza l'una dall'altra ma a diverso livello dal pavimento, disposte in edicole a nicchia.

All'interno di

Cultura e svago › Luoghi di culto di interesse storico-artistico › Chiese cattoliche
Data di ultima verifica: 16/11/16 14:22