060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Luoghi di culto di interesse storico-artistico » Chiese cattoliche » Basilica Parrocchiale San Giuseppe al Trionfale
Tipologia: Basilica minore, Parrocchia

Indirizzo

Indirizzo: Via Bernardino Telesio, 4/B
Zona: Quartiere Trionfale (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: 06-39751607
Fax: 06-39372776

Orario

Tutti i giorni ore 7.00-19.30
Durante le celebrazioni non è consentito visitare la Chiesa.
Per gli orari delle SS. Messe telefonare alla Chiesa.
Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa

Descrizione

San Giuseppe al Trionfale, elevata alla dignità di Basilica Romana Minore da Paolo VI nel 1970, deve la sua origine alla devozione del Beato Luigi Guanella (1842-1915) verso San Giuseppe, che la edificò con l'aiuto di San Pio X (1835-1914). Costruita tra il 1909 e il 1912, venne inaugurata e aperta al culto dallo stesso Don Guanella il 19 marzo 1912, festa di San Giuseppe.
La facciata venne progettata e costruita dall'architetto Aristide Leonori che volle attenersi alle strutture delle antiche chiese basilicali.
È divisa in due corpi con lo slanciato timpano che sovrasta la trifora centrale, sormontata a sua volta da festoni.
Nella parte inferiore, decorata da lesene e pilastri, si aprono il portale centrale e le due porte laterali, che ospitano nelle lunette sovrastanti pregiati mosaici composti nel 1937 dallo Studio vaticano del Mosaico.
L'interno è a tre navate, divise tra loro da dieci colonne di granito di Baveno.
Le due navate laterali, più corte di quella centrale, terminano all'altezza del transetto ed ospitano, ciascuna, un complesso di sei vetrate policrome, raffiguranti episodi della vita di San Giuseppe.
Nella parte alta della navata centrale venti finestre decorate conferiscono all'ambiente una calda luminosità.
La navata centrale misura m 60 in lunghezza e si sviluppa per m 22 in altezza, terminando con un magnifico soffitto a cassettoni, diviso a scomparti geometrici finemente decorati.

 

Data di ultima verifica: 15/02/19 12:32