060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Istituzioni culturali » Biblioteche » Biblioteca Centrale "G.Marconi" - CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche

Indirizzo

Indirizzo: Piazzale Aldo Moro, 7
Zona: Quartiere Tiburtino (Roma est)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: +39 06-49933366 - 3361
Sito web: http://bice.cnr.it

Orario

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.15 alle ore 18.45
 
Chiusure
Tutti i Sabati e le Domeniche
1 e 6 Gennaio
Lunedì di Pasqua
25 Aprile
1° Maggio
2 Giugno
29 Giugno
15 Agosto
1° Novembre
8, 25 e il 26 Dicembre
 
Nel mese di Agosto la biblioteca è chiusa per riordino del Deposito Librario.
 
Per accedere alla Biblioteca è necessario aver compiuto 18 anni.

Distribuzione e fotoriproduzione:
Lun-ven ore 9.00-13.00

Descrizione

La Biblioteca Centrale del CNR, fondata nel 1927, è la maggiore biblioteca scientifico-tecnica italiana.
E' Centro Nazionale ISSN
E' Centro Nazionale di Riferimento per gli organismi italiani produttori di letteratura grigia nell'ambito del programma europeo EAGLE-SIGLE e delle attività di letteratura grigia di NTIS (National Technical Information Service).
Partecipa all'attività di normazione tecnica ISO-UNI.
Dal 1991 è Biblioteca Depositaria della Commissione Europea (DEP). Nel corso del 2006 la Biblioteca Depositaria, in seguito ad un nuovo accordo di convenzione, è divenuta Centro di Documentazione europea (CDE).
Il patrimonio bibliografico attualmente a disposizione degli studiosi consiste in oltre un milione di volumi (di cui circa 100.000 di antiquariato scientifico), oltre 10.000 testate di periodici, di cui 6000 online, comprese le n. 200 della Biblioteca Pallottino e le n. 120 della Biblioteca Europea e oltre 100 banche dati su cd rom e on line.
La Biblioteca "G. Marconi" è Biblioteca speciale il cui accesso è riservato al personale del CNR, a docenti, ricercatori e studiosi universitari, a dottorandi, a laureandi accreditati, a dipendenti pubblici e a liberi professionisti.

Data di ultima verifica: 29/08/19 14:46