060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Guided tours and educational visits » Museo Carlo Bilotti: visite e laboratori per le scuole
Date: from 2019-03-07 to 2019-05-31

Held in

Address

Address: Viale Fiorello La Guardia
Zone: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Enter your starting address

Information

Informazioni e prenotazioni 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00.
Tutte le attività didattiche per le scuole sono consultabili su

Modalità di partecipazione: Booking required

Contacts

Telephone: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Description

Le visite didattiche e i laboratori dedicati agli studenti sono ispirati al concetto del patrimonio come bene comune e condiviso.

 

Ecco l'offerta per l'anno 2018 - 2019:

Vedo, sento, tocco, annuso e creo. Percorso sensoriale, esplorativo e didattico tra il Giardino del Lago ed il Museo Carlo Bilotti-Aranciera di Villa Borghese
Laboratorio per Scuola primaria
 
“Natura magistra Artis”. Percorso di educazione all’immagine tra il Giardino del Lago ed il Museo Carlo Bilotti-Aranciera di Villa Borghese
Laboratorio per Scuola secondaria I grado

Un Museo nel Giardino del Lago. Arte contemporanea a Villa Borghese
Visita didattica per Scuola secondaria I grado, Scuola secondaria II grado
 
Ritratti e autoritratti. Laboratorio fotografico
Laboratorio per Scuola primaria, Scuola secondaria I grado

Laboratorio di pittura. Taccuino di viaggio visivo e pittorico
Laboratorio per le scuole secondarie di I e II grado disponibile dal 10 aprile al 9 giugno 2019

L’obiettivo è quello di suscitare conoscenza e partecipazione attraverso nuove modalità di comunicazione del patrimonio e favorire la crescita culturale, riducendo la distanza che separa le persone dalle istituzioni museali, dall’esperienza e dalla conoscenza dell’arte. Approfondiremo la storia millenaria di Roma attraverso le visite a musei e luoghi dell’arte per stimolare la consapevolezza della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia, fuori e dentro le Mura. Promuoveremo la partecipazione attiva come cura del patrimonio e dei beni comuni, avvicinando studenti e cittadini al lavoro della Sovrintendenza Capitolina, per rafforzare la cultura della salvaguardia come conoscenza, apprezzamento e cura quotidiana dell’ambiente e del paesaggio. Non solo conoscere e apprendere ma, soprattutto, partecipare alla vita culturale della città acquisendo la coscienza del patrimonio come bene in comune e da tutelare.

Keywords