060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Music » JOSHUA RADIN
Date: 2020-02-03

Held in

Auditorium Parco della Musica
2020-02-03 21:00

Address

Address: Viale Pietro De Coubertin, 30
Zone: Quartiere Parioli (Roma nord)
Atac
Enter your starting address

Information

20.00

Contacts

Telephone: 0039 06 80241281
Fax: 0039 06 80241211

Description

Dopo aver toccato il nostro Paese con il suo tour nel 2017, Joshua Radin torna con un imperdibile concerto lunedì 3 febbraio 2020 all’Auditorium Parco della Musica.
Il cantautore folk porterà in tour il suo nuovo album Here, Right Now, l’ottavo della sua carriera, anticipato dall’omonimo singolo che si fa portavoce del messaggio dell’intero lavoro dell’artista: la necessità di cogliere l’attimo. Messaggio autobiografico che Joshua Radin spiega con una metafora: quando pensa alla sua carriera, la sua mente è attraversata dall’immagine di un cavallo che corre al galoppo così velocemente da lasciare solo una visione sfocata di sé.
La grande occasione per Joshua Radin è giunta con la canzone Winter utilizzata nella serie televisiva Scrubs che l’ha portata al successo decretando il debutto in grande stile del musicista. Ben presto arriva a condividere importanti palchi con artisti del calibro di Ed Sheeran, Sara Bareilles, Sheryl Crow e The Script, solo per citarne alcuni. Registra sold out in tutto il mondo, dal Nord America all’Europa, fino ad arrivare in Cina ed Australia. Su Spotify conta più di 350 milioni di stream e la sua musica è suonata in più di 150 tra film, spot pubblicitari e show televisivi.
L’album Here, Right Now accoglie al suo interno oltre alle tematiche dell’amore e del dolore che scaturisce dalla fine di una relazione sentimentale, anche il tema dell’amicizia, dell’accoglienza e il principio dell’autodeterminazione. Da sempre attento alle tematiche sociali, Joshua Radin ha deciso di destinare l’intero ricavato proveniente da stream e download del singolo che dà il titolo all’album alla causa dell’adozione dei cani randagi, richiamando l’attenzione di tutti a dedicarsi al presente.